Suggerimenti Sblocco

Cosa devi sapere prima di inizializzare un iPhone bloccato/rubato/usato?

by Anna Sherry   Updated on 2023-11-18 / Update for  Sbloccare iPhone

L'inizializzazione di un iPhone è un passo cruciale in diversi scenari, che vanno dalla necessità di ripristinare un dispositivo bloccato a causa di un codice d'accesso dimenticato, alla rimozione dei propri dati prima di venderlo o dopo averlo acquistato usato ma bloccato.

È essenziale, inoltre, sapere come resettare un iPhone nel caso sia stato smarrito o, ancor peggio, rubato, per garantire la sicurezza delle informazioni personali e prevenire un uso improprio del telefono. In questo articolo, ti fornirò alcuni suggerimenti utili su come inizializzare un iPhone bloccato e come formattarlo correttamente prima della vendita.

Parte 1. In quali scenari è necessario Inizializzare iPhone?

Inizializzare iPhone bloccato dal codice: Se ci si trova di fronte a un iPhone bloccato a causa di un codice d'accesso dimenticato o errato, l'inizializzazione è il passo chiave per ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica.

Inizializzare un iPhone smarrito o rubato: Nel caso in cui l'iPhone sia stato smarrito o rubato, è fondamentale inizializzarlo per proteggere i dati personali e impedire un utilizzo non autorizzato del telefono.

Inizializzare l’iPhone prima di venderlo: Prima di cedere il proprio iPhone a un nuovo proprietario, è consigliabile inizializzarlo per garantire che tutte le informazioni personali siano rimosse e il dispositivo sia pronto per una nuova configurazione.

Parte 2. Come inizializzare un iPhone?

Inizializzare iPhone, magari perché si desidera venderlo o si è acquistato un nuovo modello, è un'operazione molto semplice che può essere eseguita direttamente dallo smartphone. Tuttavia, è fondamentale eseguire un backup prima di procedere, in modo da poter ripristinare successivamente tutte le informazioni e le impostazioni.

1.Eseguire il backup dei dati.

Prima di procedere con la formattazione dell’iPhone, è importante eseguire un backup completo dei dati per evitare la perdita di foto, video, contatti e altre informazioni importanti.

Esistono diversi modi per eseguire il backup dei dati di iPhone:

Per eseguire il backup dell'iPhone su iCloud:

  • Vai su Impostazioni > [il tuo nome] > iCloud > Backup iCloud.
  • Assicurati che iPhone sia collegato a una fonte di alimentazione.
  • Assicurati che iPhone sia connesso al Wi-Fi o in 5G.
  • Tocca “Esegui backup adesso”.
eseguire il backup dell'iPhone su iCloud

2.Inizializzare l’iPhone dalle impostazioni.

L'inizializzazione può essere eseguita direttamente dalle impostazioni dell'iPhone. Questo processo ripristinerà il dispositivo alle impostazioni di fabbrica, eliminando tutti i dati presenti.

  • Apri l'app Impostazioni sul tuo iPhone.
  • Tocca "Generale".
  • Scorri verso il basso e seleziona "Ripristina".
  • Tocca "Cancella contenuto e impostazioni".
  • Verrà richiesto di inserire il codice di accesso del dispositivo o il codice di blocco.
  • Segui le istruzioni sullo schermo per confermare il ripristino delle impostazioni di fabbrica.
cancella contenuti e impostazioni

Dopo il ripristino, il tuo iPhone tornerà alle impostazioni di fabbrica. Assicurati di eseguire un'accurata configurazione iniziale e di ripristinare i tuoi dati dal backup per tornare al tuo ambiente di utilizzo precedente.

Parte 3. Come inizializzare un iPhone smarrito, rubato o acquistato usato?

In questa sezione, esploreremo le procedure essenziali per inizializzare un iPhone rubato, smarrito o acquistato usato. Dalla protezione dei dati personali alla corretta formattazione del telefono, scopriremo come affrontare queste situazioni in modo sicuro ed efficace.

1.Inizializzare iPhone rubato o smarrito.

Inizializzare un iPhone smarrito o rubato rappresenta una procedura non solo tecnica, ma anche emotivamente delicata. La perdita o il furto del proprio iPhone non riguarda solo il valore materiale, comunque importante, ma spesso anche l'incolumità delle informazioni personali, dei ricordi multimediali e, non da ultimo, il senso di sicurezza che viene inevitabilmente a mancare. La situazione è resa ancor più complessa dalla consapevolezza che l’iPhone potrebbe contenere dati sensibili e accessi a servizi online.

Come inizializzare iPhone bloccato dopo il furto/smarrimento:

  • Accedi a www.icloud.com su un altro dispositivo con il tuo ID Apple e password.

    accedi iCloud con ID Apple
  • Fai clic su “Dov’è” e vai all’elenco “Tutti i dispositivi”.
  • Seleziona il tuo iPhone rubato/smarrito e quindi fai clic su “Inizializza l’iPhone”. Inserisci la password dell'ID Apple per confermare la cancellazione.

    inizializza iPhone su Dov’è

2.Inizializzare un iPhone bloccato dal proprietario.

Inizializzare un iPhone bloccato dal proprietario, spesso riscontrato nell'acquisto di un dispositivo usato legato all'account iCloud precedente, è un processo complesso che richiede attenzione tecnica e rispetto della privacy. Di seguito, ti mostro due soluzioni pratiche per ripristinare un iPhone bloccato dal precedente proprietario.

Contattare il proprietario precedente:

Se si acquista un iPhone bloccato, è consigliabile cercare di contattare il precedente proprietario. Attraverso un contatto diretto, si può chiedere di rimuovere l'associazione del dispositivo dal proprio account iCloud. Questo passo è essenziale per il reset dell'iPhone bloccato e consentire una nuova configurazione.

Utilizzare programmi di sblocco legittimi:

Se non è possibile contattare direttamente il proprietario precedente, potrebbe essere possibile utilizzare programmi di terze parti come Tenorshare 4uKey per sbloccare un iPhone bloccato, specialmente se si è il legittimo proprietario del dispositivo.

Questo strumento è progettato per fornire una soluzione più accessibile e user-friendly rispetto alle procedure ufficiali. È talmente potente da poter sbloccare qualsiasi tipo di accesso, compresi passcode, Face ID e Touch ID.

Caratteristiche.

  • 4ukey sblocca iPhone 15 o modelli precedenti.
  • 4uKey rimuove il blocco schermo da iOS 17 o versioni precedenti.
  • 4uKey elimina tutte le protezione, incluso passcode, Face ID e Touch ID.
  • Non sempre è possibile sbloccare iPhone senza perdita dei dati.

Come resettare iPhone bloccato.

  • Scarica, installa e avvia 4uKey su Windows o macOS.

  • Collega il tuo iPhone bloccato.

    Nota. Se l’iPhone non viene riconosciuto mettilo in Modalità di Recupero o Modalità DFU.

  • Clicca su [Inizia a sbloccare] dopo che 4ukey ha riconosciuto l’iPhone.

    Resettare iPhone bloccato con 4uKey - 01
  • Per sbloccare l’iPhone senza codice, cliccare su [Inizia].

    Resettare iPhone bloccato con 4uKey - 02
  • Scarica o importa il firmware compatibile con lo sblocco di iPhone senza Passcode.

    Resettare iPhone bloccato con 4uKey - 03
  • Terminato il download o l’importazione del firmware, cliccare su [Inizia a Rimuovere] per sbloccare iPhone.

    Resettare iPhone bloccato con 4uKey - 04
  • Dopo pochi minuti, la schermata di blocco dell’iPhone sarà rimossa.

    Resettare iPhone bloccato con 4uKey - 05

FAQ

Domanda 1: Quali misure adottare per proteggere il mio iPhone?

Oltre al backup, è consigliabile attivare la verifica in due passaggi, utilizzare password robuste e mantenere il software sempre aggiornato. L'utilizzo di funzionalità di sicurezza come Face ID o Touch ID può aggiungere un ulteriore strato di protezione al dispositivo.

Domanda 2: Come posso proteggere i miei dati prima di inizializzare l'iPhone?

È consigliabile eseguire un backup completo dei dati utilizzando iCloud o iTunes prima di procedere con l'inizializzazione dell'iPhone. Per un backup professionale e personalizzato, considera l'utilizzo di Tenorshare iCareFone. Con questo strumento, è possibile esportare, ad esempio, singole chat di WhatsApp e importarle successivamente senza sovrascrivere i dati esistenti.

Domanda 3: Qual è il passo successivo dopo l'inizializzazione dell'iPhone prima di venderlo?

Dopo l'inizializzazione di iPhone, è fondamentale assicurarsi che il dispositivo sia dissociato da tutti gli account, incluso "Trova il mio iPhone", e che sia pronto per la configurazione da parte del nuovo proprietario.

Domanda 4: Cosa fare se l'iPhone è bloccato e sono il legittimo proprietario?

In casi del genere, è possibile utilizzare programmi di sblocco legittimi come Tenorshare 4uKey, ma tieni presente che il programma funziona solo su iPhone e iPad di cui si dimostra la proprietà.

Conclusione

L'inizializzazione di un iPhone è una fase fondamentale per affrontare diverse situazioni, come sboccare un dispositivo rubato o smarrito. La complessità aumenta quando è necessario resettare un iPhone bloccato acquistato usato. Nel caso di un iPhone bloccato da un precedente proprietario, l'utilizzo di strumenti legittimi come Tenorshare 4uKey potrebbe rappresentare una soluzione percorribile, purché sia in conformità con le leggi e le politiche del produttore.

  Aggiornato il 2023-11-18 / Aggiornamento per  Sbloccare iPhone

(Fai clic per inserire questo post)

(0 votes, average: 5.0 out of 5 )

Partecipa alla discussione e condividi la tua voce qui