Suggerimenti di iOS 17

È possibile scaricare e installare iOS 17 su iPhone X?

by Sophie Green   Updated on 2023-09-21 / Update for  iOS 17

Il 18 settembre 2023, Apple ha rilasciato iOS 17, la nuova versione del suo sistema operativo mobile per iPhone. Questo aggiornamento introduce numerose nuove funzionalità e miglioramenti, tra cui un nuovo design della schermata di blocco, una modalità di condivisione delle foto rinnovata, e nuove opzioni di messaggistica, tra le altre novità.

Spesso, quando Apple rilascia un nuovo aggiornamento, sorgono dubbi tra gli utenti, specialmente tra coloro che possiedono modelli di iPhone più datati. Domande del tipo: "Il mio iPhone X sarà compatibile con iOS 17?" o "Le funzioni di iOS 17 saranno disponibili iPhone 11?" sono frequenti sui forum, su Reddit e sui motori di ricerca. In questo articolo, faremo chiarezza su queste questioni per dissipare ogni incertezza.

iPhone X sarà compatibile con iOS 17

Le novità di iOS 17.

In questa sezione, daremo un'occhiata ad alcune delle novità più interessanti di iOS 17. Ricordiamo che il nuovo sistema operativo della Apple è stato ufficialmente rilasciato il 18 settembre, insieme ai nuovi iPhone 15, iPhone 15 Plus, iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max.

StandBy: Questa funzione trasforma lo schermo dell'iPhone in uno smart display durante la ricarica, mostrando l'orario, il calendario, le foto, le previsioni meteo, i controlli musicali e altri widget quando il telefono è posizionato in orizzontale.

Contact Posters: Quando ricevi una chiamata, puoi personalizzare la scheda dei contatti con foto, emoji personali, colori e font.

NameDrop: Una novità su AirDrop che semplifica la condivisione di contatti tra due iPhone vicini.

Widget Interattivi: Questi piccoli strumenti sono disponibili sulla schermata home o di blocco e offrono maggiore funzionalità e interattività, inclusi quelli nella modalità StandBy.

iPhone X sarà compatibile con iOS 17-namedrop

Mappe Offline: Ora puoi scaricare mappe per la navigazione punto a punto anche senza connessione Internet.

Siri Semplificato: Non è più necessario dire "Hey Siri". Basta chiamare il nome dell'assistente vocale.

Stickers Facili: Creare adesivi da foto è diventato più semplice: basta toccare e trascinare.

Parte 1: L'iPhone X è compatibile con iOS 17?

No, l'iPhone X non è compatibile con iOS 17. L'iPhone X è stato rilasciato nel 2017 e ha un processore A11 Bionic, non in grado di supportare la potenza di calcolo delle nuove funzioni.

Ecco i modelli di iPhone compatibili con iOS 17.

  • Modelli di iPhone 15.
  • iPhone 14 e 14 Plus.
  • iPhone 14 Pro e 14 Pro Max.
  • iPhone 13 e 13 mini.
  • iPhone 13 Pro e 13 Pro Max.
  • iPhone 12 e 12 mini.
  • iPhone 12 Pro e 12 Pro Max.
  • iPhone SE di seconda e terza generazione.
  • iPhone XR e XS.
dispositivi compatibili con ios 17

È possibile installare iOS 17 su un iPhone X?

No, non è possibile installare iOS 17 su un iPhone X. Apple non ha rilasciato un file IPSW compatibile per questo modello e non è possibile installare l'aggiornamento tramite l'App Store.

Quali sono le alternative per gli utenti di iPhone X?

Gli utenti di iPhone X che desiderano utilizzare le nuove funzionalità di iOS 17 hanno due opzioni:

  • Acquistare un nuovo iPhone compatibile con iOS 17.
  • Utilizzare un app di jailbreak per installare iOS 17 su iPhone X.

Il jailbreak è un processo che consente di sbloccare le restrizioni di iOS e installare software non ufficiale. Tuttavia, il jailbreak può essere rischioso e può portare a problemi di sicurezza.

Parte 2: Quale è l’ultima versione di iOS compatibile con iPhone X?

L'iPhone X è compatibile con iOS 16.6.1 e non riceverà supporto per iOS 17, probabilmente a causa delle restrizioni hardware legate al processore A11. È importante sottolineare che Apple ha fornito sei anni di aggiornamenti per questo dispositivo, dimostrando un impegno verso i propri utenti nel garantire un'esperienza di utilizzo di lunga durata.

Per coloro che possiedono un iPhone X e desiderano sperimentare alcune delle caratteristiche di iOS 17 senza effettuare l'aggiornamento, ecco alcuni suggerimenti utili:

Cerca App Alternative: Puoi cercare applicazioni disponibili sull'App Store che offrono funzionalità simili a quelle di iOS 17. Ad esempio, puoi scaricare "Day One Journal" per un'esperienza simile all'app di journaling di iOS 17.

Utilizza l'App "Shortcuts": L'app "Shortcuts" di Apple offre molte delle utili funzionalità di automazione e personalizzazione presenti in iOS 17. Puoi creare scorciatoie personalizzate per semplificare le tue attività quotidiane.

Sostituisci la Segreteria Telefonica: L'app "Shortcuts" di Apple offre molte delle utili funzionalità di automazione e personalizzazione presenti in iOS 17. Puoi creare scorciatoie personalizzate per semplificare le tue attività quotidiane.

Questi suggerimenti ti consentiranno di ottenere alcune delle funzionalità e dell'esperienza di iOS 17 sul tuo iPhone X, anche se non è possibile eseguire l'aggiornamento ufficiale.

Parte 3. Come aggiornare iPhone X alla versione più recente di iOS 16.

Assodato che iPhone X non è aggiornabile a iOS 17, vediamo come aggiornarlo all’ultima release di iOS 16. Prima di tutto mettiamo al sicuro i nostri dati con un backup, per farlo ci sono 3 modi; iCloud, iTunes o il backup selettivo con Tenorshare iCareFone.

Backup tramite iCloud: Vai su "Impostazioni" > [il tuo nome] > "iCloud" > "Backup iCloud". Assicurati che il backup sia attivato e tocca "Esegui backup adesso".

Backup tramite iTunes/Finder: Collega il tuo iPhone al computer e apri iTunes (su macOS Catalina e versioni successive, apri il Finder). Seleziona il tuo dispositivo quando appare in iTunes o Finder e fai clic su "Esegui backup adesso".

Backup selettivo Tenorshare iCareFone: Si tratta della soluzione migliore poiché ti permette di eseguire un backup e successivo ripristino dei dati su un nuovo telefono, senza doverlo formattare, ma unendo i dati. Scaricalo qui.

Come aggiornare iPhone X a iOS 16.6.1 dalle impostazioni.

  • Assicurati che il tuo iPhone X sia collegato alla rete elettrica.
  • Assicurati di essere connesso a una rete stabile.
  • Apri l'app Impostazioni.
  • Tocca Generali > Aggiornamento software.
  • Se è disponibile un aggiornamento, tocca Installa ora.
  • Segui le istruzioni sullo schermo per completare l'aggiornamento.

Suggerimento bonus: Riparare iPhone X bloccato dopo l’aggiornamento a iOS 17

Se hai recentemente aggiornato iPhone X a iOS 16 e stai riscontrando problemi come il blocco sulla schermata di avvio o durante l'utilizzo delle app, puoi risolverli utilizzando software professionale come Tenorshare ReiBoot. Questo strumento offre una riparazione standard e profonda in grado di correggere centinaia di bug su una vasta gamma di sistemi operativi Apple, tra cui iOS 16, iOS 17, iPadOS 17, macOS Ventura, macOS Sonoma e molte altre versioni.

Nel caso specifico di un iPhone X bloccato dopo l'aggiornamento a iOS 16, l'utilizzo della riparazione standard di ReiBoot ti permetterà di eliminare i bug senza perdere i tuoi dati.

iPhone X bloccato? Correggi i bug di iOS 16 con ReiBoot.

  • Scarica e installa Tenorshare ReiBoot su Windows o Mac.

  • Collega al PC l’iPhone X bloccato.
  • Nota. Se richiesto, associalo al computer fornendo le autorizzazioni necessarie.

  • Dall’interfaccia principale, clicca sul pulsante [Inizia].
  • iPhone X bloccato dopo l’aggiornamento a iOS 17-lanciare reiboot
  • Seleziona la scheda [Riparazione standard].

    iPhone X bloccato dopo l’aggiornamento a iOS 17-ripara ora
  • Nella schermata successiva, scarica il firmware compatibile con i bug di iOS 16 su iPhone X.

    iPhone X bloccato dopo l’aggiornamento a iOS 17-download firmware
  • Cliccare su [Riparazione Standard Ora]. Attendi qualche secondo affinché ReiBoot risolva i problemi di iPhone X, così come tutti gli altri bug di iOS 16.

    iPhone X bloccato dopo l’aggiornamento a iOS 17-avviare la riparazione standard

    Tenorshare ReiBoot offre anche la riparazione profonda nel caso in cui la riparazione standard non fosse sufficiente a correggere i problemi con iPhone X.

    iPhone X bloccato dopo l’aggiornamento a iOS 17-riparare con successo

Conclusioni

In breve, iOS 17 non è disponibile per iPhone X a causa delle limitazioni del chip A11 Bionic dopo sette anni dal suo rilascio. Tuttavia, se desideri sperimentare le nuove funzionalità di iOS 17 su iPhone X o iPhone 8, puoi trovare diverse applicazioni sull'App Store che offrono un'esperienza simile, seppur non identica.

Se invece, hai aggiornato il tuo iPhone X all'ultima versione compatibile, cioè iOS 16.6.1, e stai affrontando problemi come il blocco, il riavvio continuo o il crash delle app, ti consigliamo di utilizzare la funzione di riparazione standard di Tenorshare ReiBoot. Questo strumento può affrontare con successo questi problemi, insieme ad altri centinaia di bug potenziali, ripristinando la stabilità del tuo telefono.

  Aggiornato il 2023-09-21 / Aggiornamento per  iOS 17

(Fai clic per inserire questo post)

(0 votes, average: 5.0 out of 5 )

Partecipa alla discussione e condividi la tua voce qui